Milano Skyline

La webcam sopra Milano

Tag: foto

Il 26° piano del Bosco Verticale

Dall’11 al 18 maggio scorso al Bosco Verticale era presente la mostra “Ritorno al collage“, a cura di Irina Zucca Alessandrelli.

La mostra riuniva alcuni collages su carta della seconda metà del ‘900 provenienti dalla Collezione Ramo di Milano insieme alle opere recenti dell’artista Nick Devereux (Panama, 1978) il tutto ambientato al 26° e ultimo piano del Bosco Verticale con un’inedita vista a 360 gradi sulla città.

Occasione unica per fotografare il panorama della città da oltre 100 metri di altezza immersi nel verde dei grandi terrazzi.

Ricordiamo che il Bosco Verticale è un complesso di due torri residenziali da 110 m e 76 m progettate da Boeri Studio. Complessivamente hanno 131 appartamenti , 711 alberi, 5 000 arbusti di grandi dimensioni e 15 000 piante perenni e ricadenti. In totale, vi sono 94 specie vegetali diverse; di queste, 59 sono utili per gli uccelli, 60 sono arboree e arbustive e 33 sono sempreverdi.

Ecco alcune foto scattate dal 26° piano.

Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline
Bosco Verticale Milano Skyline

Il futuro skyline con la torre UnipolSai

Come sarà lo skyline della città visto dalla webcam su Porta Nuova?

Ho provato a ricostruirlo con questo fotomontaggio cercando di rispettare altezza e dimensioni del futura e attualmente in costruzione torre UnipolSai.  Sede milanese del gruppo, è un grattacielo in costruzione all’incrocio tra via Melchiorre Gioia e via Fratelli Castiglioni.

Lo skyline di Porta Nuova con la futura torre UnipolSai.
Foto dalla posizione della webcam su Porta Nuova.
Lo skyline di Porta Nuova con la futura torre UnipolSai.
Foto dal campanile della chiesa di San Vittore al Corpo.
Lo skyline di Porta Nuova con la futura torre UnipolSai.
Foto dal belvedere della torre Branca al Parco Sempione.

Il completamento della torre è previsto per il 2021 e comprenderà 23 piani fuori terra, 3 piani interrati, una superficie totale di 33.000 m² e una altezza complessiva di 125 metri.
I materiali utilizzati per la costruzione saranno vetro, legno e acciaio. Completano l’opera un auditorium da oltre 270 posti e sul tetto una serra-giardino panoramica dedicata a ospitare eventi pubblici e culturali.

A mio parere sarà tra i grattacieli più iconici di Milano, non ci resta che aspettare tre anni per goderne la vista.

L'immenso atrio di 75 metri di altezza sul lato sud della torre. Torre UnipolSai.
L’immenso atrio di 75 metri di altezza sul lato sud della torre. |Fonte|
All'incrocio tra via Melchiorre Gioia e via Fratelli Castiglioni. Torre UnipolSai.
All’incrocio tra via Melchiorre Gioia e via Fratelli Castiglioni. |Fonte|

Turbina eolica sulla Torre Galfa

Ieri sulla Torre Galfa è stata installata una turbina eolica verticale. È la prima in città e tra le poche al mondo ad essere installata sul tetto di un grattacielo. È un progetto di save NRG S.r.l.
Ecco una foto dalla distanza di circa 5,8 km.

Torre Galfa

© 2019 Milano Skyline

Theme by Anders NorenUp ↑